Trecenta

Bullismo, infieriscono su un disabile

Lo hanno minacciato, hanno infierito su di lui gettandogli addosso un mozzicone di sigaretta e con una violenza verbale in crescendo: il ragazzo disabile che viaggiava con gli altri tre ragazzi sul convoglio in arrivo a Ferrara ha così deciso di avvisare il capotreno. A quel punto i tre hanno perso il controllo e danneggiato a calci e atti vandalici la carrozza, fino a utilizzare un estintore imbrattando l'intera carrozza. Gli atti di bullismo e vandalismo sono costati una denuncia ai tre ragazzi. Il fatto è successo ieri pomeriggio quando la Polfer Ferrara ha ricevuto una segnalazione dal personale del treno che arrivava da Codigoro in città. Gli agenti sono intervenuti all'arrivo del treno, fatto deviare su un binario all'interno della stazione. Così sono stati bloccati e denunciati M.C., 21 anni, di Ferrara, S.T., 20, di Jolanda di Savoia e un minorenne di Ostellato. Per i disagi arrecati i viaggiatori diretti a Codigoro sono stati costretti a ripartire con un ritardo di oltre 25 minuti.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie