Dublino ospite Ferrara Buskers Festival

Sarà Dublino la città ospite d'onore del Ferrara Buskers Festival, in programma dal 17 al 26 agosto. Lo ha reso noto il direttore artistico Stefano Bottoni. Per festeggiare i 30 anni del festival dei musicisti di strada parte poi il gemellaggio d'onore tra una piazza di Ferrara e il più rappresentativo luogo urbano della città ospite: quest'anno saranno piazza Trento Trieste e il quartiere Temple Bar. "Il cambio di passo, tra nazione e città ospite, nasce - spiega Bottoni - per portare un indispensabile rinnovamento artistico e culturale e, in virtù della tipologia del festival nato a Ferrara, per dare un tangibile riconoscimento internazionale alle tante città che per tradizione riconoscono il valore culturale, urbano e sociale del musicista di strada. Dopo la dedica a New York, ecco quest'anno Dublino, con il suo carico culturale e musicale che si ritrova nel lungometraggio di Alan Parker 'The Commitments', dove la figura del busker viene rappresentata nelle strade di Grafton Street".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Trecenta

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...