La Traviata apre la stagione di Ferrara

Il Teatro Comunale "Claudio Abbado" di Ferrara inaugura il 9 febbraio alle 20 (unica replica domenica 11 alle 16) la stagione lirica con "La traviata", terzo capitolo della celeberrima trilogia popolare di Giuseppe Verdi ("Rigoletto" e "Il trovatore", le altre due). Si tratta di una coproduzione realizzata assieme al Teatro Comunale di Treviso e al Sociale di Rovigo affidata al regista Alessio Pizzech con le scene e i costumi di Davide Amadei. "Uno spettacolo - ha dichiarato Pizzech - fatto di intimismo, vibrazioni emotive, sguardi intensi che si dipanano in un mondo di apparizioni, frammenti laceranti di un universo di corpi e voci, al quale Violetta non appartiene più". Responsabile della parte musicale è, invece, Francesco Ommassini che dirigerà l'Orchestra Filarmonica Veneta e un cast che per le parti principali è composto dalla soprano Gilda Fiume (Violetta), dal tenore Leonardo Cortellazzi (Alfredo) e dal baritono Francesco Landolfi (Germont).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Resto del Carlino
  2. SulPanaro.net
  3. Gazzetta di Modena
  4. Gazzetta di Modena
  5. Gazzetta di Modena

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Trecenta

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...